Marcatura CE dei componenti

La marcatura CE dei componenti nel settore della nautica, è un requisito necessario per tutta la componentistica delle imbarcazioni, immessa sul mercato della comunità europea, come previsto dalle normative europee. Tale certificazione viene rilasciata da ANS  tramite i propri ispettori.

In riferimento alla direttiva 2013/53/UE tutti i componenti quali:

  • Protezione antincendio per motore entrobordo e entrobordo con comando fuoribordo “Stern drive”

  • Dispositivo di impedimento dell’avviamento dei motori fuoribordo con marcia innestata

  • Timone a ruota, meccanismo e cavi di comando

  • Serbatoi destinati ad impianti fissi e tubazioni del carburante

  • Boccaporti e oblò prefabbricati   

Devono ottenere la marcatura CE.

tale certificazione viene rilasciata da ANS quale ente notificato dalla comunità europea tramite i propri ispettori

Chiamate il numero verde 800135627 oppure compilate il modulo, verrete ricontattati il prima possibile trovando la soluzione migliore alle vostre richieste.

Richiedi Informazioni
*

consulta la nostra pagina dei contatti per maggiori informazioni

Estensione dei limiti di Navigazione

Estensione dei limiti di navigazione:

tutte le unità da diporto hanno dei limiti di navigazione che si misura in distanza dalla costa, e questa può variare a seconda della tipologia di imbarcazione che si possiede.

di seguito la classificazione come stabilito dall’art. 27, comma 4, del D. Lgs.​​ n.171 del 18.07.200:

Natanti senza “Marcatura CE”:

• I natanti da diporto, costruiti in base alla legge 50\1971 (con esclusione di quelli da spiaggia denominati iole, pattini, sandolini, mosconi, pedalò e acquascooter, disciplinati dalle ordinanze locali), possono navigare:

• entro sei miglia dalla costa: se prototipi;

• entro 12 miglia dalla costa: se prodotti in serie e abilitati alla navigazione senza alcun limite. Tali unità per navigare a distanza fino a 12 miglia devono essere muniti della certificazione di omologazione e della dichiarazione di conformità, da tenere a bordo nel corso della navigazione;

• le unità da diporto, iscritte nei registri e poi cancellate, abilitate alla navigazione senza limite o entro le venti miglia, possono navigare entro 12 miglia dalla costa, a condizione che siano munite dell’estratto del Registro delle Imbarcazioni da Diporto (R.I.D) dal quale si rilevano gli estremi dell’abilitazione.

• Gli acquascooter possono navigare fino ad un miglio dalla costa.

• I singoli natanti (prototipo o di serie non omologata), per navigare a fino a 12 miglia devono essere riconosciuti idonei dal nostro Organismo notificato. Per ottenere la certificazione basta prendere contatti con i nostri uffici o sedi regionali ai fini della visita del natante e del rilascio dell’attestazione di idoneità (non è previsto che il documento debba essere vistato dall’Autorità marittima).

Natanti con “Marcatura CE”

I natanti da diporto con marchio CE, a similitudine delle imbarcazioni, possono navigare, secondo la nuova legge, a qualsiasi distanza dalla costa nei limiti delle condizioni meteo-marine (di vento e di mare) stabilite per ciascuna categoria di progettazione.

l’estensione dei limiti di navigazione si possono estendere in base alle caratteristiche dell’imbarcazione stessa, per sapere come poter meglio procedere basta contattarci ed avrete un esperto che sarà a vostra disposizione.

 

Richiedi Informazioni
*

consulta la nostra pagina dei contatti per maggiori informazioni

Emissioni Acustiche e Gas di Scarico

Il servizio consiste nella certificazione delle emissioni acustiche e dei gas di scarico di moto d’acqua, motori di propulsione installati o destinati ad essere installati su imbarcazioni da diporto ed imbarcazioni da diporto stesse ai sensi della Direttiva 2003/44/CE, ai fini della marcatura CE del prodotto, necessaria per la sua messa in commercio nella Comunità Europea. Le procedure di valutazione variano a seconda della tipologia di emissioni.. Si applica alle unità da diporto destinate alla navigazione di acque marittime ed interne ed a scopi sportivi e ricreativi e senza fini di lucro; si applica inoltre ad unità da diporto utilizzate a fini commerciali quali locazione, noleggio, insegnamento della navigazione da diporto ed appoggio per immersioni subacquee.

Le emissioni acustiche si applicano a:
Unità da diporto con motore di propulsione entrobordo o entrobordo con comando a poppa senza scarico integrato
Unità da diporto con motore di propulsione entrobordo o entrobordo con comando a poppa senza scarico integrato oggetto di una trasformazione rilevante dell’unità e successivamente immesse sul mercato comunitario entro i 5 anni successivi alla trasformazione
Moto d’acqua
Motori fuoribordo e entrobordo con comando a poppa con scarico integrato destinati ad essere installati su unità da diporto
Le emissioni di gas di scarico si applica a:
Motori di propulsione installati o desti

nati ad essere installati su o in unità da diporto o moto d’acqua

per ottenere la certificazione delle emissioni acustiche e dei gas di scarico della propria imbarcazione, non esitate a contattarci dei tecnici preparati sapranno individuare la miglior soluzione per la vostra unità da diporto

Richiedi Informazioni
*

consulta la nostra pagina dei contatti per maggiori informazioni